Astronomy Forum ADIA - Forum Astronomia  Forum Index Astronomy Forum ADIA - Forum Astronomia

 
 FAQFAQ   SearchSearch   MemberlistMemberlist   UsergroupsUsergroups   RegisterRegister 
 ProfileProfile   Log in to check your private messagesLog in to check your private messages   Log inLog in 

Oggetti Peculiari del Cielo Autunnale e piccolo report

 
Post new topic   Reply to topic    Astronomy Forum ADIA - Forum Astronomia Forum Index -> ** REPORT e FOTO SERATE - STAR PARTY - INCONTRI, CENE, CONVEGNI
View previous topic :: View next topic  
Author Message
materiaoscura
Utente ADIA entry level


Joined: 09 Mar 2013
Posts: 21
Location: Bari

PostPosted: Wed Oct 02, 2019 1:59 pm    Post subject: Oggetti Peculiari del Cielo Autunnale e piccolo report Reply with quote

Salve, osservo in visuale con un Mak 127 zona Irsina, San Chirico in Basilicata.
Sottintendo ovviamente la vocazione piu per il planetario del mio strumento.
Mi chiedevo, su ispirazione anche di un maestro per me come Riccardo, quali siano gli oggetti più peculiari da poter osservare
e un giorno astrofotografare con il Maksutov, essendo di buona capacità
anche su ammassi globulari, ammassi aperti e nebulose di magnitudine non troppo esagerata.
A voi la domanda se potete aiutarmi?

.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail
materiaoscura
Utente ADIA entry level


Joined: 09 Mar 2013
Posts: 21
Location: Bari

PostPosted: Wed Oct 02, 2019 2:11 pm    Post subject: Report Reply with quote

Intanto un piccolo report osservativo a chiusura del discorso:

- Ammassi Globulari:

M13 Grande ammasso in Ercole, uno dei più spettacolari per il mio diametro.


NGC 6723 nella Corona Australe: deludente, almeno quando l'ho osservato, evidentemente ha stelle di magnitudine troppo spinta, e non c'era la Luna quella sera.

-Altri, ammassi aperti e/o con nebulosità:

Nebulosa del Cuore e Nebulosa dell'anima nel Perseo: ovviamente visualizza solo l'ammasso, ma esiste qualche filtro adatto per intravedere la zona nebulare in visuale o non conviene per il diametro?

Nebulosa California in Perseo: sottile "lenzuolo" di gas al di sotto delle stelle.


Pianeti:
Nettuno: molto definito seppure resta un "puntino" lontano di luce azzurrastra.


Ovviamente è un riassunto tale report, pertanto non vi è la singola data di osservazione ma solo gli elementi significativi.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail
Riccardo Giuliani
Site Admin


Joined: 04 Oct 2006
Posts: 6372
Location: Polignano a Mare (Bari)

PostPosted: Sat Oct 05, 2019 10:37 am    Post subject: Reply with quote

---

Ottimo report, Giuseppe. Complimenti per la tua abnegazione.
Hai scelto, a mio umile parere, anche "oggetti difficili" per il tuo 127, quindi "complimenti doppi" Smile

Si, per le nebulose ad emissione seve un filtro, ma che ti legga anche un pò nel rosso come l'H-alpha della Lumicon.
Io ne ho uno, da tempo, che va megli dell' UHC LPR Celestron.

Ma anche quello va +- bene.
Anche se i filtri si adattno meglio ai telescopi da grande diametro.

Scrivi una tua impressione su M13 in merito alle stelline dell'ammasso.
Nelle tue condizione le hai percepite con chiarezza e come si vedevano con i vari oculari?

Orientati verso oggetti acor più carini, e luminosi, come M11; o il "doppio ammasso" in Perseo che è sempre spettacolare, anche se gradisce bassi ingrandimenti.
Vai verso alcune nebulose planetarie, iniziando dalla celeberrima M57 in Lira poi le circumpolari.
Ancora, i bei ammassi aperti come quelli allocati in Cassiopea.

Giusto qualche spunto, ma... attendiamo altri pensieri in merito, anche più autorevoli dei miei.

...
_________________
.
--- Cieli e giorni sereni - Riccardo Giuliani -
.
http://www.aeritel.com - Telescopi e dintorni - Nick Skype > aeritel
.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
zanzao
Utente ADIA full


Joined: 27 Nov 2010
Posts: 1048
Location: Francavilla Fontana (BR)

PostPosted: Sat Oct 05, 2019 1:13 pm    Post subject: Reply with quote

Per le caratteristiche del tuo strumento io selezionerei oggetti piccoli e di elevata luminosità superficiale. Lascia perdere nebulose estese, in particolare quelle da te citate sono oggetti prettamente fotografici (neb cuore e anima) che anche con strumenti luminosi non danno soddisfazione in visuale.

Le nebulose planetarie sono adattissime, in questo periodo la blue snowball ngc 7662, la saturn ngc 7009, m76, m57, ngc 6543, ngc 7027, ecc

Ovviamente i globulari, in questo periodo m15, m2, m72, m56, ecc

Gli ammassi aperti non troppo estesi vanno bene, la lista è lunga...

Galassie per il tuo strumento, qui il discorso è più complesso. La lista può essere più o meno lunga a seconda di molti fattori. Se hai un buon cielo galassie dalla morfologia di m77 vanno bene, invece galassie tipo ngc 891 no.

Non dimentichiamo le doppie, possono dare soddisfazione anche da cieli suburbani.

In ogni caso, difficile dare consigli corretti al 100%, devi provare tu stesso e ti renderai conto direttamente. Inizia coi classici di Messier, e quelli che rientrano nella categoria "best ngc", in genere nel catalogo Caldwell che sono dei Messier mancati.
_________________
Oronzo Zanzarella
- Dobson 20" F5; Dobson 10" Synscan; Rifrattore TS apo Photoline 80mm F7 su azeq5 - Oculari ES 100°- 20, 14, 9mm, Baader Morpheus 76° 6,5-4,5mm; -Torretta Denk II; Filtri OIII, UHC, H-Beta, colorati - Binocolo Celestron 15x70
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail
materiaoscura
Utente ADIA entry level


Joined: 09 Mar 2013
Posts: 21
Location: Bari

PostPosted: Sun Oct 06, 2019 6:12 pm    Post subject: reply Reply with quote

Per quanto riguarda innanzitutto Messier 13 in Ercole:
con l'oculare da 25 mm appare assai distaccato dal fondo cielo, con un buon seeing in quella zona del cielo talvolta ha una resa superiore di M42 (ma poichè è il mio strumento che non percepisce logicamente tutta la luminosità di quest'ultimo). Con la vista distolta si riescono a percepire le molteplici "stelline" dentro la nube, e la differenza è evidente rispetto al diretto concorrente M92 di magnitudine più alta.
Ovviamente ingrandendo con l'oculare da 10 mm la resa visuale delle stelle sbiadisce.



Le planetarie...che dire: M57 maestosa con il 10 mm, un pò meno con l'oculare da 25 mm. In Cassiopea ho trovato una vera "miniera" di oggetti, non solo ammassi ma anche doppie, per non parlare di Navi/gamma Cassiopeae, la notevolissima Eta Cassiopeae, eccetera.

Certamente anche stelle doppie sono davvero soddisfacenti.

Attuerò i vostri consigli e vi aggiornerò sulla resa Idea Idea
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail
Display posts from previous:   
Post new topic   Reply to topic    Astronomy Forum ADIA - Forum Astronomia Forum Index -> ** REPORT e FOTO SERATE - STAR PARTY - INCONTRI, CENE, CONVEGNI All times are GMT + 1 Hour
Page 1 of 1

 
Jump to:  
You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot vote in polls in this forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group