Astronomy Forum ADIA - Forum Astronomia  Forum Index Astronomy Forum ADIA - Forum Astronomia

 
 FAQFAQ   SearchSearch   MemberlistMemberlist   UsergroupsUsergroups   RegisterRegister 
 ProfileProfile   Log in to check your private messagesLog in to check your private messages   Log inLog in 

XII Star Party ADIA - Report e Foto ===

 
Post new topic   Reply to topic    Astronomy Forum ADIA - Forum Astronomia Forum Index -> ** REPORT e FOTO SERATE - STAR PARTY - INCONTRI, CENE, CONVEGNI
View previous topic :: View next topic  
Author Message
rliverano
Utente ADIA entry level


Joined: 08 Jun 2017
Posts: 62
Location: Staletti (CZ)

PostPosted: Mon Aug 01, 2022 5:41 pm    Post subject: XII Star Party ADIA - Report e Foto === Reply with quote

Alla gentile richiesta di Riccardo circa eventuali report sulle serate dello star party, ho risposto che appena elaborate le immagini scattate durante le due serate avrei pubblicato foto e commenti.
Ma, riflettendo, sulle mie parole, son arrivato alla conclusione che i commenti sulla serata si possono tranquillamente scorporare dalle immagini realizzate o dalle osservazioni visuali effettuate.
Non mi fraintendete report osservativi e immagini fotografiche, sono il sale del nostro hobby, ma il momento dello star party è altro.
Il motivo per cui ho deciso di partecipare all’evento non è stato, quello di realizzare belle immagini, ma di trovarmi insieme a persone che hanno i mie stessi interessi, con i quali condividere esperienze, confrontarsi sulla tecnica, sulle attrezzature utilizzate, ed anche cazzeggiare ed esultare per foto da un secondo realizzate col dobson.
Insomma sono grato a tutte le belle persone che ho incontrato (e di questi tempi non è cosa facile) con le quali ho condiviso bei momenti, umido, freddo e naso all’insù verso la volta celeste.
grazie ancora e alla prossima.

ps: Appena elaboro le immagini le pubblicherò sul forum, anche se penso che non siano venute un granché bene, ma questo non è importante durante uno “Star Party”
_________________
Rocco Liverano
Nexstar 6 SE, Rifrattore apo ED 80/560 Carbon Fiber Tecnosky F7, binocolo Nikon ActionEx 10x50
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail
PaoloL
Utente ADIA full


Joined: 12 Oct 2006
Posts: 1512
Location: Altamura (Bari)

PostPosted: Mon Aug 01, 2022 6:14 pm    Post subject: Reply with quote

Mancavo da uno star party da molto tempo.....Riccardo più volte, negli scorsi anni, mi chiedeva di partecipare....ma per vari motivi ho dovuto sempre rinunciare.
Questa volta mi son detto che avrei fatto di tutto per andarci....e così è stato.

1a serata:
Siamo arrivati sul far della notte ....cielo bellissimo come non lo ricordavo da tempo.
Personalmente ho avuto problemi con montatura e camere cmos
Fortunatamente avevo portato la Sony A7S che ho accoppiato al dobson da 40cm di Riccardo e con pose tra 0.5" e 1" sparando di molto gli ISO, ci siamo divertiti a fotografare M51, M13, M8, M20, M16, M17, M31, M33, M45 e il Doppio Ammasso di Perseo....eravamo gli unici a fare caciara..

2a serata
Siamo arrivati con la luce, ma ci siamo accorti che c'era molta umidità e con nebbia che ogni tanto si affacciava dalle nostre parti.
Foto di gruppo e via a montare gli strumenti. Purtroppo la nebbia e l'umidità ci hanno fatto fare ben poco (gli strumenti erano ricoperti di condensa)....e abbiamo dovuto desistere prima del tempo.
Personalmente ho risolto in parte i problemi ma non del tutto.

Indipendentemente da come è andata, è stato bello rivedere vecchi amici e conoscerne di nuovi.
In particolare ho conosciuto Rocco Liverano; persona squisita e validissimo astrofotografo.

Paolo
_________________
PaoloL - Paolo Laquale
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail
Riccardo Giuliani
Site Admin


Joined: 04 Oct 2006
Posts: 6867
Location: Polignano a Mare (Bari)

PostPosted: Mon Aug 01, 2022 6:20 pm    Post subject: Reply with quote

---

Cari amici delle stelle,
onde evitare dispersione, con più liste, vi ringraziamo per i commenti già inseriti e vi preghiamo di aggiungere quì, i vostri.


Ogni vostro report (come già Rocco e Paolo han fatto) con eventuali foto sul campo, preferibilmente non di oggetti celesti che andranno, poi, nelle apposite directory. Grazie. Smile

Altro su ADIA - facebook al link > https://www.facebook.com/groups/38571876723

...
_________________
.
--- Cieli e giorni sereni - Riccardo Giuliani -
.
http://www.aeritel.com - Telescopi e dintorni - Nick Skype > aeritel aa
.


Last edited by Riccardo Giuliani on Wed Aug 10, 2022 10:55 am; edited 2 times in total
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
PaoloL
Utente ADIA full


Joined: 12 Oct 2006
Posts: 1512
Location: Altamura (Bari)

PostPosted: Tue Aug 02, 2022 4:31 pm    Post subject: Reply with quote

Al link riportato sotto, potete trovare le foto scattate l'altra sera accoppiando il Dobson manuale da 16" di Riccardo alla mia Sony A7S.

https://forum.adiaastronomia.it/viewtopic.php?p=53279#53279
_________________
PaoloL - Paolo Laquale
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail
Riccardo Giuliani
Site Admin


Joined: 04 Oct 2006
Posts: 6867
Location: Polignano a Mare (Bari)

PostPosted: Wed Aug 03, 2022 9:58 am    Post subject: Reply with quote

---

Che bei momenti che si leggono in questa lista (Rocco, Paolo, ed altri amici a seguire)
La partecipazione fraterna è alla base di questi umili appuntamenti.

Piccolo report:
Gran trasporto, quest'anno per lo Star Party ADIA 2022 con la piccola "polo", del mastodonte Dobson da 16 light, Skywatcher e binocolo angolato da 100.
Precedentemente scorse edizioni, causa spazio esiguo, caricati C8 ed ED 120.
Anita, fedele osservatrice dell'infinito, ha lasciato posto alla scaletta, tavolino, e tavola equatoriale (non più usata causa umidità a gogo e da upgradare in tal senso) accanto al sedile del guidatore.

Ovvio, evidente e non facile impegno nel compattare tutto l'ambaradan Smile
Il "pozzo luce", come in altri Star Party, è andato a nozze con i cieli del Pollino per ripetute, fantastiche visioni.

Gli oggetti noti sono, quì, impareggiabili come il "Re" dei globulari: M13 che passa quasi allo zenith.
Stelle sfavillanti, meravigliose, uniche con il solito, leggero effetto "sottacqua" (seeing).
Osservato anche via Nagler 12 Type 4 che corregge benissimo fino al bordo dei suoi 80° anche con OTA "luminosi".
Una visione fortemente appagante per tutti che fa decisamente amare questi momenti.
Per la cronaca presente, tra i tanti tele, anche il Dobson "gemello", di Franco da Martina Franca, entusiasta e motivato come sempre.

Carellata spaziale con oggetti noti: M51, appena visibili le spirali in una zona non ottimale (sotto i 40 gradi), tra velo e chiarore verso l'ovest.
Il sud e lo zenith sono più appaganti. Ricordo un antica visione dal C9-1/4 di Lino Zivoli, alcuni decenni fa al campo sportivo di S. Severino, ricco di antichi astrofili,
con le spirali appena più evidenti, con i loro suggestivi chiaroscuri.

Anche su M6, M7, M22, M8, M20, M16, M17, Ammasso doppio (NGC 869-884), ammassi vari in Cassiopea, M31, ecc.

Le continue, piacevolissime, peripezie tra amici e telescopi non mi hanno permesso annotare le sensazioni, oggetto per oggetto.
Ma son tornate, ovviamente, fantastiche su questi Messier ben noti e luminosi.
Il tutto tra l'onorevole capacita di usare un "cattura fotoni" (Dobson 16) e cielo quasi al top.

Amici intanto inserisco, in progress, qualche fotina effettuata, anche sabato, con grigiosa nebbietta vespertina quale contorno Smile

Parte dei presenti la notte di sabato


Due in più... Smile



Gruppo simpaticoni "Dobson 16"


Istantanea... Lino Zivoli controlla l'orologio con Paolo e Rocco (sx)



...
_________________
.
--- Cieli e giorni sereni - Riccardo Giuliani -
.
http://www.aeritel.com - Telescopi e dintorni - Nick Skype > aeritel aa
.


Last edited by Riccardo Giuliani on Wed Aug 10, 2022 11:21 am; edited 4 times in total
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
Giovanni1971



Joined: 02 Aug 2022
Posts: 2
Location: Lussemburgo/Calabria

PostPosted: Fri Aug 05, 2022 4:23 pm    Post subject: Reply with quote

Mi scuso in anticipo per il post lungo ma e’ il mio primo Star Party e l’occasione merita. Grazie in anticipo a chi avra’ la pazienza di leggere fino in fondo Very Happy

Tempo splendido alla partenza da zona Castrovilari, dove sono in villeggiatura: poca umidita’, cielo sereno e trasparente a perdita d’occhio. Arrivo dal versante calabrese (strada Campotenese->Pian di Ruggio->Colle Impiso->Piano Visitone) zigzagando tra mucche e cavalli allo stato brado… Fin qui tutto ok, ma all’arrivo vengo accolto dalla classica nuvoletta (o nebbiolina) di Fantozzi  che pero’si dirada rapidamente. Puff….

Monto su il C8 e l’80mm in parallelo su AZ apro sedie e sgabelli vari. I panini li ho portati, il caffe’pure, ma ovviamente ho dimenticato il repellente per gli insetti. Fortuna che di zanzare non c’e’ nemmeno l’ombra.

Nel frattempo la nuvoletta di dirada e si apprezza un bellissimo tramonto sul versante lucano, in compagnia di Rocco ed Armando, conosciuti sul posto ed appassionati astrofotografi.

Arrivano anche Paolo e Riccardo con il suo Dob 16’’ sul sedile posteriore. Si montano tende per la notte ed ho modo di apprezzare il clima allegro e conviviale. Proprio quello che mi aspettavo e, dopo la famosa nuvoletta, si dirada anche un certo mio timore reverenziale, da neofita di raduni astronomici.

Arrivano le 22.00 ed il tramonto astronomico. Il cielo del Pollino appare in tutta la sua bellezza ed e’quasi difficile mettersi all’oculare di fronte ad una Via Lattea cosi ben definita.

Comunque, tengo a mente il mio obiettivo di aggiungere al carniere alcuni oggetti della lista Caldwell che mi mancavano ed anche alcuni Messier che dalla mia latitudine abituale (Lussemburgo, 49 gradi e 39’) sono piuttosto ostici.

C69 (NGC6302) – Bug Nebula : nella coda dello Scorpione, praticamente sul meridiano. La struttura a ‘farfalla’ e’chiaramente percepibile nel C8, tra 80x e 140x. Il filtro Oiii fa un ottimo lavoro e la nebulosa risalta bene sullo sfondo nero del cielo. Mentre la cerco (qua si fa tutto a manina, niente goto) trovo casualmente NGC6281, un bell’ammasso aperto a forma di trapezio. Come succede spesso, il percorso e’gia parte del piacere di osservare.

M19 – risolto nel c8 a 140x. Due stelle particolarmente luminose appaiono al bordo del globulare. Evidente, ma non risolto in singole stelle nell’80mm (ma non ci provo neanche troppo). Nel cercatore si identifica a partire da tre coppie di stelle appaiate di cui una e’una doppia a sua volta, Ophiuchi 26.

A questo punto vengo sopraffatto dalla bellezza del cielo scuro e mi dimentico del mio programma: comincio un tour di vari globulari NGC che mi fanno ciao ciao gia’dal cercatore : 6293, 6304, 6316.

…e riprendo le briglie in mano quando incontro M62, globulare gia’ osservato in passato ma che stavolta riesco a risolvere bene gia’a 80x : vedo un nucleo compatto ed una “corona” di stelle granulari attorno, in posizione asimmetrica (a posteriori leggo che neanche Messier da Parigi lo aveva risolto in singole stelle e che il primo e’stato Herschel con i suoi riflettori)

C68 (NGC6729) – insieme A M33 il clou della serata per me. Nebulosa in Corona Australis (gia’il nome mi suona esotico), percepisco una nebulosita’ (abbastanza flebile) intorno a tre ‘poli’, di cui due sono stelle doppie. Meglio senza filtri : provo sia l’Oiii che l’UHC ma entrambi peggiornao la visione. Cosa interessante, a pochissima distanza appare un evidentissimo e largo globulare (NGC6723) apprezzabile sia nel C8 (e risolto in stelle a 140x) che nel 80mm, dove non posso risolverlo ma fa un bel quadretto con C68 a campo largo. Un’altra bella scoperta. Quando rimeto gli occhi su C68 la trovo ancor piu’evidente, senza neanche bisogno di usare la visioen distolta.

A questo punto sento Riccardo parlare di M33 e mi viene in mente che questa e’un altra delle mie ‘’bestie nere’’. Allora, faccio una digressione, abbandono il meridiano e punto verso Est e – sorpresa, sorpresa – la vedo bene gia’ nel cercatore e nel C8 a bassi ingrandimenti vedo bene la struttura a spirali. Individuo anche la nebulosa NGC604 in uno dei bracci ! Ancora, la visione distolta neanche serve. Potere del cielo scuro e grazie Riccardo per avermi fatto venire in mente M33!

Tanto che siamo in tema Messier, con un’altra giravolta verso Nord punto M51. Un po’bassina sull’orizzone, si vedono I due nuclei ed anche le spirali piu’evidenti, pero’ credo sia un oggetto piu’”invernale”. In altre occasioni ho visto le spirali piu’ ‘dense’. Comunque un bell’oggetto…

C43 (NGC7814) e C44 (NGC7479) – due galassie a spirale nel quadrato di Pegaso. La prima osservata a 100x nel C8, ma struttura non evidente : solo con visione distolta esce un accenno di banda scura longitudinale. Le spirali della seconda invece appaiono bene a 100x (ma qua bisogna usare la distolta e anche muovere lettermente il tubo per creare effetto movimento). Nel 80mm non si vedono.

…e a questo punto, tra chiacchiere, panini, foto e considerazioni varie, si smonta e ci si saluta.

Il giorno successivo non potro’ purtroppo esserci (e la stanchezza della nottata si fa comunque sentire) ma e’stata una bellissima esperienza. Al 2023, quando spero di poterci portare anche un po’di famiglia : stavolta mi hanno usato come cavia Very Happy

Al prossimo anno sul Pollino ed a presto qui sul Forum !
Back to top
View user's profile Send private message
geriko70
Utente ADIA full


Joined: 18 Oct 2009
Posts: 1501
Location: Bari

PostPosted: Sat Aug 06, 2022 10:03 pm    Post subject: Reply with quote

Cari Amici! ed nuovi compagni,
devo dire che attendo per un anno questo evento, 1° per riveder amici che vengono allo star party come Rocco, Michelangelo, Armando, Francesco , ed altri
2° Per goder del cielo del pollino
3° per rilassarmi all'aria aperta in totale tranquillita,
i primi anni ero al centro del piano, con il tempo ho deciso di spostarmi in fondo per due motivi 1° avendo una montatura a 24v le batterie non durano due serate ( forse nemmeno una) quindi mi sono attrezzato con un generatore, volendo causare meno disturbo possibile mi sono recato in fondo cosi da allontanare il piu possibile eventuale rumore
l'altra era anche per evitare, visto ultimi anni la maleducazione di alcuni simpatizzanti di passaggio.... evitando qualsiasi scontro verbale.
detto questo
la prima sera è stata come da copione una splendida serata un bel cielo, io non volendo disturbare altri ho portato il mio televue per far osservare alcuni amici che anno passato una notte in tenda,
poi mi sono dedicato alla fotografia ( seguira lavoro ) naturalmente
come sempre c'è sempre l'inghippo,
secondo giorno è cominciato con una notiìzia che ci ha spiazzati
avevo calcolato visto l'accampamento ed tele di mangiare come anni scorsi a pranzo alla baita sul piano visitone, ma era chiuso per covid
Shocked
quindi eravamo senza viveri ( l'acqua per fortuna c'era con qualche merendina e frutta)
il buon Riccardo si è prestato di portarci Panini solo che ha dimenticato, quando ha preso l'incarico che dovevano essere per pranzo Laughing e non per cena quando li ha portati, nel frattempo abbiamo dato fondo a tutto quello che avevano mandorle e merendine comprese, il mio amico Ciccio nel primo pomeriggio sognando del rancio in arrivo si è cimentato a disegnarmi in sdraio
l'anno prossimo non farò piu lo stesso errore portero viveri per una settimana Wink








_________________
ciao Michele


televue np 102
R.C 12" gso
w.o. megrez 72
etx70 meade
filtro h-alpha coronado60 double stacking
eq6 pro tuning Richard Gerlinger
GM2000 QCI
autoguida lodestar
CDS600D

verso l'infinito e oltre
Back to top
View user's profile Send private message
Display posts from previous:   
Post new topic   Reply to topic    Astronomy Forum ADIA - Forum Astronomia Forum Index -> ** REPORT e FOTO SERATE - STAR PARTY - INCONTRI, CENE, CONVEGNI All times are GMT + 1 Hour
Page 1 of 1

 
Jump to:  
You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot vote in polls in this forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group