Astronomy Forum ADIA - Forum Astronomia  Forum Index Astronomy Forum ADIA - Forum Astronomia

 
 FAQFAQ   SearchSearch   MemberlistMemberlist   UsergroupsUsergroups   RegisterRegister 
 ProfileProfile   Log in to check your private messagesLog in to check your private messages   Log inLog in 

UNISTELLAR - Video Astronomia deep (quasi) tempo reale ===

 
Post new topic   Reply to topic    Astronomy Forum ADIA - Forum Astronomia Forum Index -> * TELESCOPI - ASTRO CAMERE - CCD -Visori notturni - ottica, elettronica - Recensioni e TEST
View previous topic :: View next topic  
Author Message
Riccardo Giuliani
Site Admin


Joined: 04 Oct 2006
Posts: 6647
Location: Polignano a Mare (Bari)

PostPosted: Mon Oct 09, 2017 3:33 pm    Post subject: UNISTELLAR - Video Astronomia deep (quasi) tempo reale === Reply with quote

---

E' un sistema nuovo, sperimentato da francesi ed ancora da commercializzare, per "guardare" il deep all'oculare superando i limiti del nostro occhio.

Si ispira alla VideoAstronomia e all'antico, ed intrigante, uso degli Intensificatori di immagine > http://forum.adiaastronomia.it/viewtopic.php?t=6325&mforum=adia

Permette (a diffrenza del nostro pregevole occhio) di vedere anche i colori di molti oggetti deep, usando un telescopio relativamente piccolo.
.
Ovviamente è d'obbligo l'insegiomento elettronico, altrimenti la stelle risultano strisciate. Quindi no Dobson lite. Smile
In questo caso decisamente meglio (videoAstronomia) la Revolution Imager. Più sensibile, ma ha bisogno di uno schermo.
.
La versione attuale prevede anche "dark" che bisogna ripetere per ogni oggetto diverso.
Inotre gli oggetti troppo piccoli non sono decodificabili in forma con il dispositivo (planetarie più piccole di M57 ad esempio) in quanto sarà venduto solidale con il telescopio.

https://www.space.com/35236-evscope-enhanced-vision-telescope-ces2017.html

Da questo link, breve nota...>

"Potrete immaginare di vedere i colori e le forme delle galassie, vivere direttamente attraverso l'oculare di un telescopio portatile laddove anche un grosso e costoso telescopio da 16 pollici (40 cm.) non ti consentiva di vedere più di una foschia grigia"

Laurent Marfisi ha detto in una dichiarazione . "Ci aspettiamo che possa rivoluzionare l'hobby nello stesso modo in cui i fruitori di droni hanno scosso l'aeromodellismo".


https://www.youtube.com/watch?v=-WVHzrQKgYU

Telescopio Unistellar con all'interno il dispositivo



...
_________________
.
--- Cieli e giorni sereni - Riccardo Giuliani -
.
http://www.aeritel.com - Telescopi e dintorni - Nick Skype > aeritel
.


Last edited by Riccardo Giuliani on Fri Oct 27, 2017 10:37 am; edited 3 times in total
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
PaoloL
Utente ADIA full


Joined: 12 Oct 2006
Posts: 1435
Location: Altamura (Bari)

PostPosted: Tue Oct 10, 2017 4:47 pm    Post subject: Reply with quote

Sembra interessante...forse il sogno di tutti i visualisti ?
Ma non è che poi perderemo la voglia di fotografare ?

Comunque mi riprometto di verificare tutte le caratteristiche....prima di esprimere un giudizio.

Paolo
_________________
PaoloL - Paolo Laquale
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail
Enzo
Utente ADIA full


Joined: 17 Sep 2010
Posts: 1314
Location: Ruvo di Puglia

PostPosted: Wed Oct 11, 2017 9:14 am    Post subject: Reply with quote

Riccardo... ma non ho capito come funziona?
_________________
ciao,

Enzo

Strumentazione: Meade lightbridge 16" - meade etx 70 - canon eos 450d + t2 - meade lpi imager - filtro Baader UHC-s - ZOOM 3-6 TELEVUE NAGLER - ETHOS 10 MM, collimatore laser hotech , filtro oaks OIII
Back to top
View user's profile Send private message Visit poster's website
Riccardo Giuliani
Site Admin


Joined: 04 Oct 2006
Posts: 6647
Location: Polignano a Mare (Bari)

PostPosted: Fri Oct 27, 2017 10:30 am    Post subject: Reply with quote

----

Ok, Paolo. Smile attendiamo ultriori tuoi approfondimenti.
Enzo, trattasi di un sensore a colori molto sensibile (credo CMos) posto sul piano focale del telescopio, un elettronica ed un mini-visore dinanzi a lenti (oculare) come avviente per focheggiare uncon un crocicchio da cercatore.
Invece della croce si gusta l'oggetto. Smile

Ricordate il minivisore di una vetusta telecamera? Similmente avviene. Ovviamente con risoluzione adeguata ed a... colori.

Con lo scorrere del tempo l'oggetto di Messier (o altro), inquadrato dal telescopio, diventa sempre più visibile e luminoso, in tandem con i colori che dovrebbero divenire evidenti.
In futuro l'accrocchio, ora solidale con il tubo ottico, dovrebbe essere anche indipendente e simile ad un comune oculare.

E' già accaduto con gli intensificatori di immagine. Questi ultimi danno si immagine IMMEDIATA (non ad accumulo di fotoni), ma è "verde". Ed il costo di un oculare intensificatore supera i 1000 dollari.

Quì si spera in un prezzo... minore. Smile

...
_________________
.
--- Cieli e giorni sereni - Riccardo Giuliani -
.
http://www.aeritel.com - Telescopi e dintorni - Nick Skype > aeritel
.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
Enzo
Utente ADIA full


Joined: 17 Sep 2010
Posts: 1314
Location: Ruvo di Puglia

PostPosted: Fri Oct 27, 2017 3:56 pm    Post subject: Reply with quote

Ho capito... quindi abbastanza ingegnoso e comunque fattibile solo grazie alle ultime tecnologie di miniaturizzazione. A mio parere è abbastanza interessante perchè permetterebbe di osservare in primis l' oggetto in diretta come lo osserviamo con i normali telescopi e man mano che il tele rimane sull' oggetto lo stesso viene intensificato con i dettagli ulteriori. Ma con l' inseguimento come siamo messi?
_________________
ciao,

Enzo

Strumentazione: Meade lightbridge 16" - meade etx 70 - canon eos 450d + t2 - meade lpi imager - filtro Baader UHC-s - ZOOM 3-6 TELEVUE NAGLER - ETHOS 10 MM, collimatore laser hotech , filtro oaks OIII
Back to top
View user's profile Send private message Visit poster's website
geriko70
Utente ADIA full


Joined: 18 Oct 2009
Posts: 1446
Location: Bari

PostPosted: Sat Oct 28, 2017 2:11 pm    Post subject: Reply with quote

visto l'andamento sia dell'inquinamento che della tecnologia
credo che questo sia il futuro, man mano saranno sempre piu performanti
quindi w la tecnologia!!!
_________________
ciao Michele


televue np 102
R.C 12" gso
w.o. megrez 72
etx70 meade
filtro h-alpha coronado60 double stacking
eq6 pro tuning Richard Gerlinger
GM2000 QCI
autoguida lodestar
CDS600D

verso l'infinito e oltre
Back to top
View user's profile Send private message
marcosal72
Utente ADIA super


Joined: 06 Oct 2009
Posts: 2325
Location: Ruvo di Puglia (BA) - Italy

PostPosted: Mon Nov 06, 2017 9:50 pm    Post subject: Reply with quote

MMM... montatura altazimutale tipo dobson ok perchè più comodo in visuale, io avrei impiantato anche un meccanismo automatico di autoguida, chissà che già non lo adoperi...
_________________
Marco Saltarelli

SW NEWTON 150/750 + SW ACRO 70/500
NEQ6 PRO + SW NEWTON 250/1200
CANON EOS 350D Baaderizzata

Il mio blog: http://marcosal72.blogfree.net
Gruppo Astrofili Area21: http://www.facebook.com/groups/astrofili.area21
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
marcosal72
Utente ADIA super


Joined: 06 Oct 2009
Posts: 2325
Location: Ruvo di Puglia (BA) - Italy

PostPosted: Mon Nov 06, 2017 9:59 pm    Post subject: Reply with quote

Aggiungo, sarebbe interessante un oculare che incorpora un CCD per fare la stessa cosa... Very Happy
_________________
Marco Saltarelli

SW NEWTON 150/750 + SW ACRO 70/500
NEQ6 PRO + SW NEWTON 250/1200
CANON EOS 350D Baaderizzata

Il mio blog: http://marcosal72.blogfree.net
Gruppo Astrofili Area21: http://www.facebook.com/groups/astrofili.area21
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
Enzo
Utente ADIA full


Joined: 17 Sep 2010
Posts: 1314
Location: Ruvo di Puglia

PostPosted: Wed Nov 22, 2017 10:17 am    Post subject: Reply with quote

Confermo Marco ... un oculare "all inclusive" sarebbe bellissimo.... Wink
_________________
ciao,

Enzo

Strumentazione: Meade lightbridge 16" - meade etx 70 - canon eos 450d + t2 - meade lpi imager - filtro Baader UHC-s - ZOOM 3-6 TELEVUE NAGLER - ETHOS 10 MM, collimatore laser hotech , filtro oaks OIII
Back to top
View user's profile Send private message Visit poster's website
Riccardo Giuliani
Site Admin


Joined: 04 Oct 2006
Posts: 6647
Location: Polignano a Mare (Bari)

PostPosted: Tue Aug 28, 2018 11:59 am    Post subject: Reply with quote

---

Ottimo dibattito, commenti in merito a telescopi similari (Hiuni e Stellina)

https://www.cloudynights.com/topic/585550-unistellar-evscope/


...
_________________
.
--- Cieli e giorni sereni - Riccardo Giuliani -
.
http://www.aeritel.com - Telescopi e dintorni - Nick Skype > aeritel
.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
Bavic
Utente ADIA middle


Joined: 13 Nov 2007
Posts: 305
Location: Bari

PostPosted: Wed Dec 16, 2020 6:55 pm    Post subject: Reply with quote

https://astronomynow.com/2020/08/23/telescope-review-unistellars-evscope-the-next-generation-of-telescope/

Un recente articolo sulla rivista Astronomy Now (inglese).

https://www.cieletespace.fr/actualites/le-test-complet-de-l-evscope-d-unistellar-le-telescope-2-0

Ciel & Espace (francese).
_________________
Via con l'infinito (Giuseppe)
Back to top
View user's profile Send private message
Display posts from previous:   
Post new topic   Reply to topic    Astronomy Forum ADIA - Forum Astronomia Forum Index -> * TELESCOPI - ASTRO CAMERE - CCD -Visori notturni - ottica, elettronica - Recensioni e TEST All times are GMT + 1 Hour
Page 1 of 1

 
Jump to:  
You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot vote in polls in this forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group