Forum Astronomia - ADIA - Astronomy forum Forum Index Forum Astronomia - ADIA - Astronomy forum

 
 FAQFAQ   SearchSearch   MemberlistMemberlist   UsergroupsUsergroups   RegisterRegister 
 ProfileProfile   Log in to check your private messagesLog in to check your private messages   Log inLog in 

Il mistero della mancata foto Clementine

 
Post new topic   Reply to topic     Forum Astronomia - ADIA - Astronomy forum Forum Index -> Clipeologia e dintorni
View previous topic :: View next topic  
Author Message
Riccardo Giuliani
Site Admin


Joined: 04 Oct 2006
Posts: 6343
Location: Polignano a Mare (Bari)

PostPosted: Sun Aug 05, 2007 10:27 am    Post subject: Il mistero della mancata foto Clementine Reply with quote

---

A proposito della recente vicenda, che va forte in rete da qualche settimana inerente l'ipotetico Apollo20 menzionato nell'altro topic (link a fine messaggio) ho ricercato da alcuni giorni la foto della sonda Clementine che ritraessero la strana roccia a forma di fuso allocata presso il cratere Izsak D sul lato nascosto della Luna >>> http://www.cmf.nrl.navy.mil/cgi-bin/clementine/clib/tweak.pl?tweak=down&row=215&col=646&filter=415_nm&res=original&size=256&filename=lua1532h.257





Come avete notato il fotogramma non è accessibile.
Di contro tutti i fotogrammi che ritraggono le zone limitrofe, sono visibili cliccando sulle frecce. Una peculiare coincidenza.

Quale potrebbe essere il motivo di tale mistero? La butto qui ed è inedita.

Il logo del fantomatico programma "Apollo 20" riporta due sonde, una americana e l'altra russa che "tirano su" la roccia- fuso (la cosiddetta "astronave") per portarla da qualche altra parte.
Ed allora?
Se il manufatto non è più lì, le foto della Clementine (sonda lanciata dopo le Apollo e l'ipotetica Apollo 20) non ritrarrebbe più la roccia della discordia, dato che sarebbe stata "divelta".

Avrei un motivo per capire il "cover up", la foto occultata.
E una congettura fantascientifica? Ok.

Ma ha una sua logica ed io, che l'ho pensata nella giornata di ieri, la riporto quì per la cronaca.

Aggiugo che ho recuperato ieri, dalla rete, una foto ancora più dettagliata della roccia fuso (ipotetica astronave) che ritrae anche alcuni craterini da impatto lungo la fusoliera. La inserisco in mattinata nell'altro post.

>>> http://forum.adiaastronomia.it/viewtopic.php?t=676&mforum=adia

...
_________________
.
--- Cieli e giorni sereni - Riccardo Giuliani -
.
http://www.aeritel.com - Telescopi e dintorni - Nick Skype > aeritel
.


Last edited by Riccardo Giuliani on Mon Aug 06, 2007 2:48 pm; edited 2 times in total
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
Giuseppe L.
Utente ADIA full


Joined: 06 Oct 2006
Posts: 1539
Location: Santeramo in Colle (BA)

PostPosted: Sun Aug 05, 2007 12:40 pm    Post subject: Reply with quote

Secondo me qui c'è qualcosa di grosso.
Infatti è stranissimo il fatto che non ci permettano di vedere quella foto, l'unico motivo sarebbe quello di non farci vedere una cosa che sicuramente creerebbe non poche rivolte di qualsiasi tipo.
A questo punto ho la certezza che quella specie di astronave NON è una roccia, non dico nemmeno che sia obbligatoriamente un'astronave aliena, ma sicuramente è un oggetto abbastanza anomalo.
Ora l'unica cosa da fare sarebbe cercare su internet altri programmi che permettano di osservare le immagini della sonda clementine e verificare se anche li non permettono uno zoom in quella zona.
In quel caso vorrà dire che li c'è veramente qualcosa che non va...
Che dire... ci aggiorniamo...
_________________
Un Saluto, Giuseppe.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
Giuseppe L.
Utente ADIA full


Joined: 06 Oct 2006
Posts: 1539
Location: Santeramo in Colle (BA)

PostPosted: Sun Aug 05, 2007 1:11 pm    Post subject: Re: Il mistero della foto Clementine e Apollo 20 Reply with quote

Riccardo Giuliani wrote:
---


Il logo del fantomatico programma "Apollo 20" riporta due sonde, una americana e l'altra russa che "tirano su" la roccia- fuso (la cosiddetta "astronave") per portarla da qualche altra parte.
Ed allora?
Se il manufatto non è più lì, le foto della Clementine (sonda lanciata dopo le Apollo e l'ipotetica Apollo 20) non ritrarrebbe più la roccia della discordia, dato che sarebbe stata "divelta".


...


1a IPOTESI


A meno che la sonda Clementine non sia stata mandata PRIMA dell'Apollo 20 in modo da far credere al popolo che le missioni Apollo fossero terminate e quindi che la Apollo 20 non sia mai stata lanciata, in modo da non far nascere dubbi a nessuno.

Infatti il ragionamneto fila perchè potrebbe anche essere che durante le missioni Apollo precedenti all'Apollo 20 non abbiano mai "avvistato" questa specie di astronave, infatti io penserei che la scoperta sia stata fatta proprio con il lancio della sonda Clementine e successivamente sia stata mandata L'apollo 20 per il recupero...

---

2a IPOTESI

Oppure la missione dell'Apollo 20 creata per il recupero dell'ipotetica astronove ed inviata prima della Clementine abbia subito dei guasti oppure non sia riuscito il recupero per problemi tecnici, logistici o addiritura pe il fatto che le sonde (russe e americane) non riuscissero a "sollevare" l'ipotetica astronave per il peso per esempio.

Se così fosse accaduto sicuramente non l'avrebbero lasciata lì (l'astronave aliena) e quindi fu così che venne lanciata un'altra sonda "adatta" al recupero.

Però in questa ipotesi NON fila qualcosa e cioè, se la sonda Clementine venne mandata dopo l'Apollo 20 la scoperta "dell'astronave aliena" da quale sonda è stata fatta?
Dalle precedenti missioni Apollo?
Ma le precedenti missioni Apollo esplorarono quel territorio o atterrarono in un altro posto?

Se le precedenti missioni Apollo atterrarono "in quelle zone" e quindi se la scoperta l'avessero fatta loro potrei anche optare nel credere in questa seconda ipotesi...


---


Ora bisognerebbe ragionarci un po' su e capire meglio quale delle due ipotesi è più attendibile.
_________________
Un Saluto, Giuseppe.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
Giuseppe L.
Utente ADIA full


Joined: 06 Oct 2006
Posts: 1539
Location: Santeramo in Colle (BA)

PostPosted: Mon Aug 06, 2007 3:11 pm    Post subject: Reply with quote

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensano gli altri amici del forum riguardo le mie ipotesi, e secondo loro quale delle due è più attendibile.
Giusto per fare un confronto. Wink
_________________
Un Saluto, Giuseppe.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
hal9000
Utente ADIA full


Joined: 06 Aug 2007
Posts: 885
Location: Firenze

PostPosted: Mon Aug 06, 2007 5:24 pm    Post subject: Reply with quote

Salve a tutti, questo è il mio primo post su questo forum, ed ho deciso di farlo dopo aver visto che avete messo in giro questa storia della presunta astronave sulla faccia nascosta della Luna.
Allora, vorrei fare alcune semplici considerazioni sulla questione.
Premetto che non voglio apparire ne volgare, ne offensivo quindi se qualche mia frase vi sembrerà "dura" , spero vogliate coglierla come stimolo ad una ricerca più realistica.
Torniamo al punto.
Da quel che ho letto questa "roccia" che sarebbe sulla faccia nascosta della Luna sembrerebbe un'astronave, o almeno questa è una delle ipotesi.
Ebbene, mi piacerebbe sapere in base a cosa si possa fare tale ipotesi. Quali sarebbero queste caratteristiche così peculiari da arrivare a far pensare addirittura ad una astronave? E perchè no allora un sommergibile tedesco della seconda guerra mondiale teletrasportato sulla Luna da un qualche fenomeno misterioso nel triangolo delle Bermuda?
Lo chiedo semplicemente perchè a me sembra una roccia uguale a migliaia di altre che si trovano sulla Luna.... anzi qualcuna è addirittura più "strana".
Comunque sia vorrei rispondere ad alcune considerazioni fatte da alcuni uteni su questo forum.
- Inizio con il precisare che la sonda Clementine è stata lanciata nel 1994 quando ormai il progetto Apollo si era concluso da più di 20 anni.
- Quale sarebbe il rischio nella divulgazione di una eventuale scoperta di una astronave aliena?
- Avete idea di che tipo di mezzo servirebbe per sollevare quella "roccia", che molto probabilmente è "soltanto" una semplice montagna?
Non esiste al mondo una navicella capace di fare ciò.
- Quale sarebbe lo scopo del suo trasferimento?

Riguardo l'intervento di Giseppe Lassandro voglio chiarire alcuni punti:
- Come già detto la sonda Clementine è partita abbondantemente dopo le missioni Apollo, conclusesi alla 17ma. Questi sono dati ufficiali e riscontrabili ovunque. Se poi non ci si vuol cerdere allora vabbè.... stiamo parlando del seso degli angeli.
- Nessuna delle missioni Apollo è mai atterrata sulla faccia nasconsta della Luna... anche questo è facilmente riscontrabile su milioni di siti internet seri.

Insomma, a me pare che qualcuno abbia creato un gran polverone basandosi sul niente. Quella è ben lungi dal sembrare un'astronave... ma stiamo scherzando? O voglia credere proprio a tutto?
Cominciamo con il chiederci quali siano le reali dimensioni di qualla roccia e forse sarà subito chiaro che si tratta di una enorme "bufala".

Scusate la lunghezza del post, spero di avere delle vostre risposte in merito.
_________________
La parola "credo" e la parola "scienza" non stanno quasi mai nella stessa frase.
Mr. Spock - Star Trek
Back to top
View user's profile Send private message
Giuseppe L.
Utente ADIA full


Joined: 06 Oct 2006
Posts: 1539
Location: Santeramo in Colle (BA)

PostPosted: Mon Aug 06, 2007 7:54 pm    Post subject: Reply with quote

Anzitutto prima di postare il primo messaggio qui è gradito presentarsi nell'apposita sezione http://forum.adiaastronomia.it/viewforum.php?f=11&mforum=adia e ti prego di farlo al più presto. hate-ok




hal9000 wrote:
Quali sarebbero queste caratteristiche così peculiari da arrivare a far pensare addirittura ad una astronave?


Si vede chiaramente nelle foto che ha una forma piuttosto strana, a parte il fatto che ci sono coincidenze troppo strane, come per esempio la questione riguardante le foto della Clementine che non permette di osservare in dettaglio quella zona... chissà perchè... Confused

hal9000 wrote:
E perchè no allora un sommergibile tedesco della seconda guerra mondiale teletrasportato sulla Luna da un qualche fenomeno misterioso nel triangolo delle Bermuda?


Per piacere dai non basiamoci su "fenomeni" scientificicamente IMPOSSIBILI, è una faccenda molto seria.

hal9000 wrote:
Quale sarebbe il rischio nella divulgazione di una eventuale scoperta di una astronave aliena?


Tu non immagini quante rivolte scatenerebbe codesta scoperta, e numerose sarebbero le conseguenze di tipo economico-politico tra le varie nazioni, o ancora può anche darsi che quella "astronave" disponesse di tecnologie (per es. utilizzabili a scopo bellico) sconosciute sulla terra e quindi studiarle in modo da installarle sui nuovi mezzi da guerra terrestri. (questi sono soltanto esempi)

hal9000 wrote:
Avete idea di che tipo di mezzo servirebbe per sollevare quella "roccia", che molto probabilmente è "soltanto" una semplice montagna?


Non conoscendo le dimensioni e/o il peso non posso rispondere concretamente a questa domanda.


hal9000 wrote:
Quale sarebbe lo scopo del suo trasferimento?


Studiarla e capirne la provenienza, i materiali da cui è composto, e tutti i vari parametri utili, insomma le cose ovvie che si studiano sugli oggetti "sconosciuti".


hal9000 wrote:
Cominciamo con il chiederci quali siano le reali dimensioni di qualla roccia e forse sarà subito chiaro che si tratta di una enorme "bufala".


Su questo ci sta lavorando il nostro amico Riccardo Giuliani.


---


Voglio farti notare che non siamo un forum di "creduloni" o uno di quei forum che stanno in rete solo per seminare "zizzania" alla gente, tutte le "parole" da noi pronunciate riguardo questo argomento sono SOLO e SOLTANTO ipotesi.
_________________
Un Saluto, Giuseppe.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
hal9000
Utente ADIA full


Joined: 06 Aug 2007
Posts: 885
Location: Firenze

PostPosted: Mon Aug 06, 2007 11:01 pm    Post subject: Reply with quote

Giuseppe Lassandro wrote:
Anzitutto prima di postare il primo messaggio qui è gradito presentarsi nell'apposita sezione http://forum.adiaastronomia.it/viewforum.php?f=11&mforum=adia e ti prego di farlo al più presto. hate-ok


L'ho appena fatto.



Giuseppe Lassandro wrote:

Si vede chiaramente nelle foto che ha una forma piuttosto strana, a parte il fatto che ci sono coincidenze troppo strane, come per esempio la questione riguardante le foto della Clementine che non permette di osservare in dettaglio quella zona... chissà perchè... Confused


Sul fatto che si veda chiaramente questo non mi pare proprio... scommetto che se prendi altre 100 immagini di zone qualunque della Luna vedrai formazioni che sono "chiaramente" misteriose.
Insomma, se si vedesse chiaramente come dite non saremmo qui a discuterne.
Sulla questione Clementine esistono sicuramente moltre altre zone delle quali mancano foto, ma questa non è la dimostrazione che sia fatto apposta per nascondere chissà quali sconvolgenti misteri o verità.

Giuseppe Lassandro wrote:

Perpiacere dai non basiamoci su "fenomeni" scientificicamente IMPOSSIBILI, è una faccenda molto seria.


Ecco appunto... perchè un'astronave aliena parcheggiata sul lato nascosto della Luna delle dimensioni presunti di qualche km (!) è un fenomeno scientificamente possibile?
Secondo me è più probabile l'ipotesi sommergibile.

Giuseppe Lassandro wrote:

Tu non immagini quante rivolte scatenerebbe codesta scoperta, e numerose sarebbero le conseguenze di tipo economico-politico tra le varie nazioni, o ancora può anche darsi che quella "astronave" disponesse di tecnologie (per es. utilizzabili a scopo bellico) sconosciute sulla terra e quindi studiarle in modo da installarle sui nuovi mezzi da guerra terrestri. (questi sono soltanto esempi)


Mah... chi è che vi da tutte queste certezze?
Secondo me non succederebbe proprio niente se non un rinnovato interesse per l'esplorazione spaziale e questo sarebbe molto più gradito dai governi, anche da quelli guerrafondai che vedono nell'esplorazione spaziale un utile banco di prova per tecnologie belliche.
L'idea degli sconvolgimenti socio-economici è una idea ormai obsoleta portata avanti da ufologi senza scrupoli ormai datati ed anacronistici.
Perchè molte persone sono disposte ad accettare per verosimili delle teorie basate sul niente mentre altre con un minimo di fondamento scientifico vengono trascurate?

Giuseppe Lassandro wrote:

Non conoscendo le dimensioni e/o il peso non posso rispondere concretamente a questa domanda.


Nemmeno io le conosco, ma se tanto mi da tanto le migliori immagini esistenti della faccia nascosta della Luna hanno risoluzione di qualche decina o centinaia di metri a pixel.... lascio a voi fare il conto di quanti km sarebbe lunga "l'astronave".

Giuseppe Lassandro wrote:

Studiarla e capirne la provenienza, i materiali da cui è composto, e tutti i vari parametri utili, insomma le cose ovvie che si studiano sugli oggetti "sconosciuti".


Si vabbè, questa è la classica storia della retroingegneria, tipo quella del presunto UFO che sarebbe presente nella basse segreta chiamata Area 51.... mah...

Giuseppe Lassandro wrote:

hal9000 wrote:
Cominciamo con il chiederci quali siano le reali dimensioni di qualla roccia e forse sarà subito chiaro che si tratta di una enorme "bufala".


Su questo ci sta lavorando il nostro amico Riccardo Giuliani.


Spero arrivi al più presto una sua stima seria. Sono proprio curioso.


---

Giuseppe Lassandro wrote:

Voglio farti notare che non siamo un forum di "creduloni" o uno di quei forum che stanno in rete solo per seminare "zizzania" alla gente, tutte le "parole" da noi pronunciate riguardo questo argomento sono SOLO e SOLTANTO ipotesi.


Lo spero bene.
Difatti ho letto con piacere una parte del vostro sito dove si critica aspramente l'astrologia.
Ecco, mi piacerebbe che si adottasse lo stesso spirito anche per l'ufologia o clipeologia scremando molto i vari casi interessanti dalla montagna di spazzatura ufologica esistente.
Vorrei fosse chiaro che come diceva Einstein, di fronte a fenomeni straordinaro servono PROVE straordinarie, e non solo voli di fantasia.

A presto
_________________
La parola "credo" e la parola "scienza" non stanno quasi mai nella stessa frase.
Mr. Spock - Star Trek
Back to top
View user's profile Send private message
Giuseppe L.
Utente ADIA full


Joined: 06 Oct 2006
Posts: 1539
Location: Santeramo in Colle (BA)

PostPosted: Mon Aug 06, 2007 11:13 pm    Post subject: Reply with quote

Di certo io non sto volando con la fantasia, ma sto cercando di capire cosa sia in realtà questa "astronave".
Quindi ora non vale la pena discutere più di tanto se non conosciamo le dimensioni di questo oggetto.
Ci aggiorniamo.
Saluti.




PS: Voglio farti presente che anche a me non piacciono le cose "astratte" quindi ti ripeto che è una questione sicuramente da approfondire.
_________________
Un Saluto, Giuseppe.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
hal9000
Utente ADIA full


Joined: 06 Aug 2007
Posts: 885
Location: Firenze

PostPosted: Tue Aug 07, 2007 9:47 am    Post subject: Reply with quote

Attendendo notizie sulle dimensione dell'oggetto, intanto date un'occhiata qui per vedere in quante parti della Luna mancano foto della Clementine.... vorranno mica nasconderci qualcosa?
http://www.nrl.navy.mil/clm/

A presto
_________________
La parola "credo" e la parola "scienza" non stanno quasi mai nella stessa frase.
Mr. Spock - Star Trek
Back to top
View user's profile Send private message
Giuseppe L.
Utente ADIA full


Joined: 06 Oct 2006
Posts: 1539
Location: Santeramo in Colle (BA)

PostPosted: Tue Aug 07, 2007 9:57 am    Post subject: Reply with quote

hal9000 wrote:
Attendendo notizie sulle dimensione dell'oggetto, intanto date un'occhiata qui per vedere in quante parti della Luna mancano foto della Clementine.... vorranno mica nasconderci qualcosa?
http://www.nrl.navy.mil/clm/

A presto


Sfortunatamente a me questo sito non funziona Evil or Very Mad
Avete idea di quale possa essere il motivo? (settaggi, cose varie, boh...) Rolling Eyes
_________________
Un Saluto, Giuseppe.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
hal9000
Utente ADIA full


Joined: 06 Aug 2007
Posts: 885
Location: Firenze

PostPosted: Tue Aug 07, 2007 10:00 am    Post subject: Reply with quote

Giuseppe Lassandro wrote:
hal9000 wrote:
Attendendo notizie sulle dimensione dell'oggetto, intanto date un'occhiata qui per vedere in quante parti della Luna mancano foto della Clementine.... vorranno mica nasconderci qualcosa?
http://www.nrl.navy.mil/clm/

A presto


Sfortunatamente a me questo sito non funziona Evil or Very Mad
Avete idea di cosa possa essere? (settaggi, cose varie, boh...) Rolling Eyes


Strano, a me funziona benissimo.... forse non hai i driver giusti installati perchè penso sia una applicazione Java o qualcosa del genere....

O forse sei vittima di una operazione di Cover Up da parte di qualche governo ombra... Laughing Sto scherzando ovviamente. Laughing
Prova magari ad usare un altro browser.
_________________
La parola "credo" e la parola "scienza" non stanno quasi mai nella stessa frase.
Mr. Spock - Star Trek
Back to top
View user's profile Send private message
hal9000
Utente ADIA full


Joined: 06 Aug 2007
Posts: 885
Location: Firenze

PostPosted: Tue Aug 07, 2007 10:05 am    Post subject: Reply with quote

Fra l'altro se le coordinate sono quelle giuste l'immagine è visibile.
_________________
La parola "credo" e la parola "scienza" non stanno quasi mai nella stessa frase.
Mr. Spock - Star Trek
Back to top
View user's profile Send private message
Giuseppe L.
Utente ADIA full


Joined: 06 Oct 2006
Posts: 1539
Location: Santeramo in Colle (BA)

PostPosted: Tue Aug 07, 2007 10:14 am    Post subject: Reply with quote

Nemmeno con internet explorer... Confused Evil or Very Mad Evil or Very Mad Mad
_________________
Un Saluto, Giuseppe.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
Riccardo Giuliani
Site Admin


Joined: 04 Oct 2006
Posts: 6343
Location: Polignano a Mare (Bari)

PostPosted: Tue Aug 07, 2007 11:10 am    Post subject: Reply with quote

---

Hal9000, benvenuto. Ma sei ancora operativo dalle parti di Giove? Very Happy

Ti pregherei, come da piccola nostra normativa, di aggiugere la tua residenza nel tuo profilo, grazie.

Entro brevemente nel merito.
Noi non propiniamo ne proponiamo illazioni, bufale o fantasie galattiche.
Io, personalmente, ricerco con la mia piccola quarantennale esperienza (son vicchiariddu) e con molta accortezza.
Lo fa anche, in merito, Paolo Laquale grande amico ed esperto in astronautica.
Sarei più contento se invece di avere da te una mappa generale della Luna, dove andarci a cercare i frames non inseriti, lo facessi tu fornendoci le coordinate, anzi links precisi come ho fatto io. Smile Nel senso: più che pareri (ben vengano anche quelli) preferiamo contributi reali.
Ad esempio, tempo libero permettendo, elaborerò alcune immagini stereoscopiche del luogo.

Riguardo altre conformazioni "particolari" sulla Luna da te menzionate che farebbero pensare.. posta le foto.
Ripeto, quì non confrontiamo essenzialmente pensieri, ma usiamo le nostre conoscenze, anche pratiche, per pubblicare dei precisi reali.
In fondo siamo astrofili, qualcuno da decenni, quindi sperimentatori Very Happy

Devo affermare che lo scetticismo non è un difetto, anzi. Ma raramente lo scettico effettua un accurata controricerca.
Lo potresti fare con foto, misure, ecc. Un grazie anticipato, in nome della verità.

...
_________________
.
--- Cieli e giorni sereni - Riccardo Giuliani -
.
http://www.aeritel.com - Telescopi e dintorni - Nick Skype > aeritel
.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
hal9000
Utente ADIA full


Joined: 06 Aug 2007
Posts: 885
Location: Firenze

PostPosted: Tue Aug 07, 2007 6:37 pm    Post subject: Reply with quote

Appena riesco a trovare un po' di tempo lo farò volentieri per quanto è nelle mie possibilità.
A proposito, è possibile aggiungere immagini che non siano già presenti su altri siti da poter linkare ai post?
_________________
La parola "credo" e la parola "scienza" non stanno quasi mai nella stessa frase.
Mr. Spock - Star Trek
Back to top
View user's profile Send private message
Riccardo Giuliani
Site Admin


Joined: 04 Oct 2006
Posts: 6343
Location: Polignano a Mare (Bari)

PostPosted: Tue Aug 07, 2007 6:54 pm    Post subject: Reply with quote

---

Certamente, seguendo la procedura in alto, nell'elenco argomenti.
Se son tue, inserirai un riferimento, solitamente noi citiamo la fonte anche se dovremmo affinare (render più chiaro) il riferimento stesso. Ma, essenzialmente come avrai notato rendiamo chiara la provenienza, altrimenti saremmo fuori dallo spirito che ci anima, quello di un analisi molto oggettiva dei dati, nonche spirito di concretezza e verità che ci ha permesso di inserire anche intriganti argomenti di frontiera.
Molte immagini, come avrai notato, son fatte in casa da noi, in particolare quelle astronomiche.

Grazie per aver completato l'iscrizione Smile

...
_________________
.
--- Cieli e giorni sereni - Riccardo Giuliani -
.
http://www.aeritel.com - Telescopi e dintorni - Nick Skype > aeritel
.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
hal9000
Utente ADIA full


Joined: 06 Aug 2007
Posts: 885
Location: Firenze

PostPosted: Tue Aug 07, 2007 7:06 pm    Post subject: Reply with quote

Allora per cominciare ho ricavato le coordinate dell'immagine "mancante" dall'indirizzo che avete fornito voi:
http://www.cmf.nrl.navy.mil/cgi-bin/clementine/clib/tweak.pl?tweak=down&row=215&col=646&filter=415_nm&res=original&size=256&filename=lua1532h.257

Se scorrete la pagina vedrete che le coordinate dell'immagine sono:
Longitudine -18°
Latitudine 242 alias 118° (360-242)

Allora, sono andato sulla mappa interattiva fatta dalla sonda Clementine all'indirizzo:
http://www.nrl.navy.mil/clm/
ed ho inserito le coordinate in questione.... ebbene, l'immagine di quella zona esiste eccome, eccola qui:
http://clm.nrl.navy.mil/mapTiles/1/3/clem_89991_32724_1.jpg Wink

Per verificare che fosse la zona giusta ho guardato l'immagine subito a nord di questa al link dove quella non compare e subito a nord appare questa:
http://www.cmf.nrl.navy.mil/cgi-bin/clementine/clib/tweak.pl?tweak=up&row=216&col=646&filter=415_nm&res=original&size=256&filename=lua1486h.257
Poi sono andato a riguardare l'immagine nella mappa interattiva al http://www.nrl.navy.mil/clm/ e subito sopra quella "misteriosa" c'è esattamente questa:
http://clm.nrl.navy.mil/mapTiles/1/3/clem_89991_32421_1.jpg
che è la parte bassa dell'immagine superiore a quella non disponibile nell'altro sito.

Chiedo scusa per il caos dei link, ma spero riusciate a districarvi...

Comunque sia, nell'immagine "ritorvata" al : http://clm.nrl.navy.mil/mapTiles/1/3/clem_89991_32724_1.jpg

Non si vede niente di strano, anche perchè temo che la risoluzione sia troppo bassa.
A questo punto abbiamo due dati dai quali possiamo comunque trarre una conclusione almeno per quel che riguarda la strana assenza di quell'immagine:
1) L'immagine della zona che cercavate al link precedente che non era disponibile è comunque consultabile all'altro link.
2) L'immagine "ritrovata" non presenta niente di strano forse perche la risoluzione e la condizione di illuminazione è diversa da quella delle foto citate e quindi questa immagine non serve per capire di cosa si tratta. In questo caso però cade l'ipotesi della "stranezza" dell'assenza proprio di quella foto perchè la foto esiste ed è facilmente consultabile da chiunque. Bastava cercare.

Questo soltanto per cercare di circoscrivere il problema ed eliminare misteri aggiuntivi che misteri invece non sono.

Appena ho un po' di tempo cerco di approfondire ulteriormente la cosa.

Intanto che ve ne pare?
_________________
La parola "credo" e la parola "scienza" non stanno quasi mai nella stessa frase.
Mr. Spock - Star Trek
Back to top
View user's profile Send private message
Giuseppe L.
Utente ADIA full


Joined: 06 Oct 2006
Posts: 1539
Location: Santeramo in Colle (BA)

PostPosted: Tue Aug 07, 2007 8:52 pm    Post subject: Reply with quote

Io non posso commentare, non mi apre il link Sad Crying or Very sad .
_________________
Un Saluto, Giuseppe.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
Riccardo Giuliani
Site Admin


Joined: 04 Oct 2006
Posts: 6343
Location: Polignano a Mare (Bari)

PostPosted: Tue Aug 07, 2007 10:26 pm    Post subject: Reply with quote

---

Ok Hall. Siamo giunti alla medsima zona. Non so come hai fatto ad inserire le coordinate. Io ho usato lo zoom e sono andato ad occhio. Si, quì il frame c'è. Valli a capire sti militi. Ne prendo atto e grazie per la ricerca.
Non mi spiego l'off-limit dell'altro programma. La vera ricerca comune fa la differenza, ti ringrazio.
La foto, da me copiata e croppata, è la seguente e la zona del sigaro è sigliata con un cerchio.



Anche in quella da te ricercata, è stato inserito lo stesso cerchio.



Aggiugo che la risoluzione è buona ma mancano assolutamente le ombre. La zona del "fuso" qui ha la forma di una "cometa" con la coda verso l'alto.

Ricordo che ho moltre foto Apollo in visione con ombre che confermano l'aspetto della roccia ora anche a risoluzione maggiore che spero di pubblicare già domattina.
Sarei convinto che, se non è una roccia, il maufatto e coperto di sabbia dovuta all'erosione da vento solare e polvere cosmica. Sabbia che ha reso molto dolce il suolo lunare in aree molto vaste.

...
_________________
.
--- Cieli e giorni sereni - Riccardo Giuliani -
.
http://www.aeritel.com - Telescopi e dintorni - Nick Skype > aeritel
.


Last edited by Riccardo Giuliani on Wed Aug 08, 2007 9:50 am; edited 1 time in total
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
Giuseppe L.
Utente ADIA full


Joined: 06 Oct 2006
Posts: 1539
Location: Santeramo in Colle (BA)

PostPosted: Tue Aug 07, 2007 11:28 pm    Post subject: Reply with quote

Peccato che si veda poco e niente...
Ma non esistono foto zoomate di quella zona in buona risoluzione?
_________________
Un Saluto, Giuseppe.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
hal9000
Utente ADIA full


Joined: 06 Aug 2007
Posts: 885
Location: Firenze

PostPosted: Wed Aug 08, 2007 12:28 pm    Post subject: Reply with quote

Allora... ho fatto molto velocemente una stima delle dimensioni della presunta astronave e mi sarebbe venuto fuori un valore di circa 4200 metri di lunghezza.... Shocked Rolling Eyes
Lascio a voi le considerazioni sulla consistenza della teoria secondo la quale una missione avrebbe dovuto portarla via da quel posto.... Laughing Laughing Laughing
_________________
La parola "credo" e la parola "scienza" non stanno quasi mai nella stessa frase.
Mr. Spock - Star Trek
Back to top
View user's profile Send private message
Giuseppe L.
Utente ADIA full


Joined: 06 Oct 2006
Posts: 1539
Location: Santeramo in Colle (BA)

PostPosted: Wed Aug 08, 2007 2:01 pm    Post subject: Reply with quote

Sicuramente è improbabile che la missione consista nel sollevare un oggetto di "4 km circa" anche perchè non immagino il peso di quella "astronave".
Bisognerebbe avere una misura "certa" delle dimensioni.
Ciò non toglie che possa essere una "astronave aliena", e chissà le tecnologie aliene riescano a far "volare" e far funzionare "un'astronave" così grande.
Io rimango scettico sul fatto che sia una roccia, fucilatemi pure ma ho ancora molti dubbi su molte cose... Rolling Eyes Confused
Attenzione però non sto dicendo che quel "sigaro" è UN'ASTRONAVE ALIENA, ma ho detto che non sono sicuro che sia una semplice roccia.
_________________
Un Saluto, Giuseppe.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
Riccardo Giuliani
Site Admin


Joined: 04 Oct 2006
Posts: 6343
Location: Polignano a Mare (Bari)

PostPosted: Wed Aug 08, 2007 2:11 pm    Post subject: Reply with quote

---

Avevo anch'io calcolato la lunghezza, siamo li.
Quel logo, che indica l'astronave agganciata dalle sonde, è la più bella bufala inerente l'ipotetica missione.
Le foto Apollo sono precedenti le Clementine e non abbiamo altro materiale se non quel chiarore che vedete, in forma di cometa. Troppo poco.
La roccia-fuso era ben visibile nelle Apollo.
Nella ripresa Clementine (che "stranamente" ha ritratto solo particolari senza ombre) non si nota.
Se poi il manufatto è stato o no spostato... alcun dato in merito.

...
_________________
.
--- Cieli e giorni sereni - Riccardo Giuliani -
.
http://www.aeritel.com - Telescopi e dintorni - Nick Skype > aeritel
.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
hal9000
Utente ADIA full


Joined: 06 Aug 2007
Posts: 885
Location: Firenze

PostPosted: Wed Aug 08, 2007 3:03 pm    Post subject: Reply with quote

Riccardo Giuliani wrote:
...
Nella ripresa Clementine (che "stranamente" ha ritratto solo particolari senza ombre) non si nota...


Sinceramente non mi sembra così strano che i particolari siano senza ombre.
Da quel poco che ho potuto vedere sulla missione Clementine, uno degli scopi penso fosse lo studio dell'albedo delle varie regioni ad alta (media) risoluzione.
La mappa dalla quale sono tratte le immagini che abbiamo analizzato dove effettivamente non è facile scorgere qualcosa potrebbe essere stata costruita proprio con il set di immagini usate per lo studio dell'albedo.
A questo punto è chiaro che per uno studio dell'albedo, le riprese devono essere fatte con una determinata geometria, ossia, il Sole dovrebbe essere quanto più possibile sulla verticale del suolo lunare e quindi è automatico che i rilievi non presentino praticamente alcuna ombra ed i contrasti siano pressochè annullati.

A questo punto resta da vedere se esistono altre foto della zona, ma io non saprei.
_________________
La parola "credo" e la parola "scienza" non stanno quasi mai nella stessa frase.
Mr. Spock - Star Trek
Back to top
View user's profile Send private message
Riccardo Giuliani
Site Admin


Joined: 04 Oct 2006
Posts: 6343
Location: Polignano a Mare (Bari)

PostPosted: Wed Aug 08, 2007 3:34 pm    Post subject: Reply with quote

---

Concordo pienamente.
Avendo la sonda a quelle altezze, tanto favorevoli, un doppio lavoro di certo è stato pensato.
Ma noi abbiamo accesso soltanto a quelle. Se con la NASA non si scherza, immagina con i militari.
In tali aree di influenza, il segreto è di casa.
E noialtri non possiamo assolutamente permetterci un lavoro proprio se non a risoluzioni infinitamente minori.

Salvo qualcosa. Io, infatti, devo completare una stazione di rilevamento oggetti in atmosfera.
Spero dopo le ferie.

...
_________________
.
--- Cieli e giorni sereni - Riccardo Giuliani -
.
http://www.aeritel.com - Telescopi e dintorni - Nick Skype > aeritel
.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
PaoloL
Utente ADIA full


Joined: 12 Oct 2006
Posts: 1305
Location: Altamura (Bari)

PostPosted: Wed Aug 08, 2007 5:20 pm    Post subject: Reply with quote

Manco un paio di giorni e trovo due post quasi ugali, una caterva di messaggi e il forum che non mi notifica le risposte. Va be'

Ho trovato una immagine a più alta risoluzione della zona di interesse della sonda Clementine al link:
http://pdsmaps.wr.usgs.gov/explorer-bin/mapmars4.cgi?WHEREFROM=DOUBLE&DLINE=512&DSAMP=490&VERSION=ADVANCED&DATA_SET_NAME=moon_clementine_bw&PIXEL_TYPE=BIT8&SCALE=pixels/degree&PROJECTION=SINUSOIDAL&RESOLUTION=64&RESAMP_METHOD=NEAREST_NEIGHBOR&BANDS_SELECTED=&FORMAT=JPEG&LONBOX=8&LATBOX=8&GRIDLINE_FREQUENCY=none&STRETCH=AUTO&LAT=-19&LON=117.5&LINE=256&SAMP=245

Anche se non mostra nulla di così evidente.
La Clementine usava un sensore Thomson TH 7863 384x288 pixel usata dalla camera UV/VIS e aveva un'orbita che è stata modificata durante la missione:
orbite 32-168 periastro (punto più vicino alla superficie) nella zona del polo sud lunare
orbite 169-297 periasto nella zona del polo nord lunare
orbite 298-348 copertura di eventuali gap nelle precedenti osservazioni.

Comunque pare che la copertura della luna sia stata del 98% ed è quindi assolutamente possibile che ci siano dei buchi come dimostrato dalla immagine seguente presa da uno studio del United States Geological Survey



Ora ho confrontato anche i video dell'allunaggio dell'Apollo 11 e del presunto Apollo 20. Vi posto i link e noterete come è totalmente diverso e artefatto quello dell'Apollo 20 (anche le comunicazioni che non si sentono affatto)
http://www.youtube.com/watch?v=PjXLdzW7s28&mode=related&search=

http://www.youtube.com/watch?v=5QS3JSRGk3o&mode=related&search=

http://www.youtube.com/watch?v=rc7mkHtuLOs&mode=related&search=

Inoltre una missione sulla faccia nascosta non sarebbe stata affatto possibile, perchè ci sarebbe stato un black-out radio (ecco perchè gli astronomi vogliono costruire un radiotelescopio sulla faccia nascosta della luna). Ci sarebbe voluto un satellite che avrebbe fatto da ponte radio (impossibile da farsi oltre che per i pesi da trasportare, ma ci sarebbero stati comunque dei black-out). Inoltre la NASA evitava di lasciare in orbita dei satelliti perchè avrebbero potuto interferire con le missioni pilotate (ecco perchè tutta la serie dei Lunar Orbiter furono fatti precipitare dopo la loro missione prima degli allunaggi).

Infine due appunti da fare:
partendo dal presupposto che mi trovo daccordo con HAL9000 vorrei dire
1) Mi sembra strano che astrofili che utilizzano il metodo scientifico per le proprie osservazioni, riprese ed elaborazioni, lo dimentichino quando si tratta di argomenti diversi e si facciano prendere dalle fantasticherie. (Anche ma piace fantasticare, ma resto comunque consapevole della fantasticheria).
2)Di conseguenza nasce il secondo appunto: è cioè la strana lunghezza di questo tipo di post; molte pagine, molte visite, molte risposte. Mentre argomenti più tecnici (astronomici, osservazioni, foto) si consumano in un niente. Questo mi lascia pensare molto sull'interesse vero o presunto che sia presente in qualcuno.

Saluti
Paolo Laquale
_________________
PaoloL - Paolo Laquale
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail
CanesVenatici
Utente ADIA full


Joined: 03 Oct 2006
Posts: 1584
Location: Polignano a Mare

PostPosted: Wed Aug 08, 2007 6:34 pm    Post subject: Reply with quote

Impareggiabile Paolo...

In merito a questo dibattito io non ho postato alcun messaggio, data la mia scarisità di conoscenze sulla "faccenda".
Naturalmente, fantasticare su alcune cose è molto bello però la delicatezza della cosa penso richieda soprattutto fatti e Paolo al momento credo sia stato il più esaustivo.

Per quel che può valere la mia opinione, penso sia solo un rilievo montuoso con dolci versanti...
_________________
Lorenzo Rotolo
Sky-Watcher Dobson 10" AutoTracking

"i dinosauri si sono estinti perchè non avevano un programma spaziale" (Carl Sagan)

L'acqua è di tutti e non ha padroni!
Back to top
View user's profile Send private message
hal9000
Utente ADIA full


Joined: 06 Aug 2007
Posts: 885
Location: Firenze

PostPosted: Wed Aug 08, 2007 6:37 pm    Post subject: Reply with quote

Ottimo Paolo.

Concordo pienamente anche con i due punti che hai scritto.
Riguardo il primo, devo confessarti che stavo per scriverlo io, ma essendo un nuovo arrivato non volevo sembrare troppo netto.

Riguardo il secondo devo dire che nonostante io non abbia mai partecipato per ora a topic di argomento esclusivamente astronomico su questo forum, almeno da parte mia ti garantisco che l'impegno per l'astronomia c'è eccome (è al primo posto infatti) e fortunatamente negli anni sono stato anche ripagato dalla scoperta di un nuovo asteroide e di una cometa che in precedenza era creduta essere un semplice asteroide.

Non disdegno però ogni tanto di affrontare argomenti più di frontiera, ma cercando sempre di mantenere i piedi ben saldi per terra e cercando di portare le varie discussioni sul piano più scientifico possibile.
_________________
La parola "credo" e la parola "scienza" non stanno quasi mai nella stessa frase.
Mr. Spock - Star Trek
Back to top
View user's profile Send private message
Riccardo Giuliani
Site Admin


Joined: 04 Oct 2006
Posts: 6343
Location: Polignano a Mare (Bari)

PostPosted: Wed Aug 08, 2007 6:40 pm    Post subject: Reply with quote

---


Quote:
1) Mi sembra strano che astrofili che utilizzano il metodo scientifico per le proprie osservazioni, riprese ed elaborazioni, lo dimentichino quando si tratta di argomenti diversi e si facciano prendere dalle fantasticherie.
(Anche ma piace fantasticare, ma resto comunque consapevole della fantasticheria).


Carissimo Paolo.
Stavamo facendo un analisi diversa da quella dei fotogrammi di Giove Smile Dopo tutto siamo in periodo di ferie e di amici astrofili che fanno altro, in questo periodo, ve ne è tanti.
Io ti dimostro che la piccola ricerca, se leggi bene i vari post, ha un umile valenza di ricerca e non si basa su fantaticherie.
Anzi abbiamo analizzato filmati fantastici e filmati veri, foto fantastiche e foto vere.
Entri tu e pronunci una frase sibillina (astrofili,ecc.), a mio umile parere, offensiva.
Chi sono questi "astrofili"? Abbi la compiacenza di entrare nel merito, o sorvola.
Chi si fa prendere dalle fantasticherie? Boh!
Ma poi hai partecipato anche tu alla ricerca e, personalmente, ti ringrazio tantissimo.
Non credo che era necessario entrare a gamba tesa con un giudizio che io... mi fermo qui.
Non ho fatto ancora le ferie vere e non voglio arrivarci con l'ipertensione Very Happy
Ero così sereno, fino a 30 secondi fa.
Troppo sereno, ma solitamente la serenità non dura, quì sulla Terra. Sad
Corro, che ho una cena con il team di Radio Amicizia InBlù Very Happy www.radioamicizia.com

...
_________________
.
--- Cieli e giorni sereni - Riccardo Giuliani -
.
http://www.aeritel.com - Telescopi e dintorni - Nick Skype > aeritel
.


Last edited by Riccardo Giuliani on Wed Aug 08, 2007 10:39 pm; edited 1 time in total
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
Giuseppe L.
Utente ADIA full


Joined: 06 Oct 2006
Posts: 1539
Location: Santeramo in Colle (BA)

PostPosted: Wed Aug 08, 2007 9:45 pm    Post subject: Reply with quote

Anche se non sono moderatore mi permetto di farlo in questo momento Smile

Dai ragazzi ora non litighiamo per queste cose, è bello confrontarsi ma senza andare oltre il limite.
Fate la pace e amici come prima. Wink
A risentirci.
_________________
Un Saluto, Giuseppe.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
Riccardo Giuliani
Site Admin


Joined: 04 Oct 2006
Posts: 6343
Location: Polignano a Mare (Bari)

PostPosted: Wed Aug 08, 2007 10:44 pm    Post subject: Reply with quote

---

Devi stare attento, o mio giovane Peppe.
Solitamente chi si mette a dettar concordia... le becca più di tutti Very Happy
L'incontro di stasera è andaro benissimo. Anche la gastro-radiofonia fa bene al palato, allo spirito, alla vera concordia hate-alcool fa sorvolar e tacer sulle umane miserie.

p.s. è triste constatare che, a volte su questo pianeta, chi subisce da altri poi usa i medesimi metodi. Stop.


...
_________________
.
--- Cieli e giorni sereni - Riccardo Giuliani -
.
http://www.aeritel.com - Telescopi e dintorni - Nick Skype > aeritel
.


Last edited by Riccardo Giuliani on Thu Aug 09, 2007 9:08 am; edited 3 times in total
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
Giuseppe L.
Utente ADIA full


Joined: 06 Oct 2006
Posts: 1539
Location: Santeramo in Colle (BA)

PostPosted: Wed Aug 08, 2007 10:52 pm    Post subject: Reply with quote

Riccardo Giuliani wrote:
---

Devi stare attento, o mio giovane Peppe.
Solitamente chi si mette in mezzo... le becca più di tutti Very Happy


Parole sante Riccardo, la prossima volta che ve devo dì... prendetevi a botte Laughing Laughing Wink

Riccardo Giuliani wrote:

L'incontro è andaro benissimo. Anche la gastro-radiofonia fa bene allo stomaco, e allo spirito. hate-alcool

...



Meglio così! hate-smile Smile Very Happy
_________________
Un Saluto, Giuseppe.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
PaoloL
Utente ADIA full


Joined: 12 Oct 2006
Posts: 1305
Location: Altamura (Bari)

PostPosted: Thu Aug 09, 2007 8:34 am    Post subject: Reply with quote

Per Riccardo e per quanti involontariamente ho offeso:

I miei due appunti sono stati dettatti dall'impeto e dall'aver notato che si traggono conclusioni molto affrettate. Un lavoro di ricerca può durare anche anni e non portare a niente, solamente perchè la strada che si è battuta era quella sbagliata. Ho partecipato alla ricerca, in quanto a tematiche spaziali sono molto addentro,non solo per passione ma anche per studio (un laurea e due master in tema) e ho voluto solamente rendervi partecipi delle mie conoscenze.

Salutissimi

Paolo
_________________
PaoloL - Paolo Laquale
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail
Display posts from previous:   
Post new topic   Reply to topic     Forum Astronomia - ADIA - Astronomy forum Forum Index -> Clipeologia e dintorni All times are GMT + 1 Hour
Page 1 of 1

 
Jump to:  
You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot vote in polls in this forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group