Astronomy Forum ADIA - Forum Astronomia  Forum Index Astronomy Forum ADIA - Forum Astronomia

 
 FAQFAQ   SearchSearch   MemberlistMemberlist   UsergroupsUsergroups   RegisterRegister 
 ProfileProfile   Log in to check your private messagesLog in to check your private messages   Log inLog in 

30-Dicembre-2019: M 33 e M 104

 
Post new topic   Reply to topic    Astronomy Forum ADIA - Forum Astronomia Forum Index -> GALASSIE, Quasars
View previous topic :: View next topic  
Author Message
zanzao
Utente ADIA full


Joined: 27 Nov 2010
Posts: 1078
Location: Francavilla Fontana (BR)

PostPosted: Sun Jan 05, 2020 1:27 am    Post subject: 30-Dicembre-2019: M 33 e M 104 Reply with quote

In una serata funestata dal forte vento (v. report https://forum.adiaastronomia.it/viewtopic.php?t=7039) sono riuscito comunque a mettere in cascina alcuni obiettivi del mio programma osservativo ed un paio di foto che presento qui di seguito.


- M 33: 7 pose da 7 minuti + 33 pose da 5 minuti + 9 dark + 11 flat.
- M 104: 14 pose da 5 minuti + 9 dark + 11 flat.
- Rifrattore TS 80 Photoline F7 ridotto a F5,6 su AZEQ5, camera principale Asi 294pro con filtro Optolong l-pro, autoguida con Asi 224 e ultraguide 60mm, controllo con AsiAir
- calibrazione con DSS, elaborazione con PixInsight e Photoshop.
- 30 Dicembre 2019, sito osservativo di Stigliano (MT), sqm 21.25




_________________
Oronzo Zanzarella
- Dobson 20" F5; Dobson 10" Synscan; Rifrattore TS apo Photoline 80mm F7 su azeq5 - Oculari ES 100°- 20, 14, 9mm, Baader Morpheus 76° 6,5-4,5mm; -Torretta Denk II; Filtri OIII, UHC, H-Beta, colorati - Binocolo Celestron 15x70
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail
PaoloL
Utente ADIA full


Joined: 12 Oct 2006
Posts: 1371
Location: Altamura (Bari)

PostPosted: Sun Jan 05, 2020 4:53 pm    Post subject: Reply with quote

Confermo quanto detto in un altro post. Molto bella l'elaborazione dai toni morbidi e naturali.

Complimenti !!

Paolo
_________________
PaoloL - Paolo Laquale
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail
zanzao
Utente ADIA full


Joined: 27 Nov 2010
Posts: 1078
Location: Francavilla Fontana (BR)

PostPosted: Tue Jan 07, 2020 11:50 am    Post subject: Reply with quote

PaoloL wrote:
Confermo quanto detto in un altro post. Molto bella l'elaborazione dai toni morbidi e naturali.

Complimenti !!

Paolo


Grazie Paolo, in effetti dedico molta attenzione a questo aspetto. In questo campo la soggettività è prevalente e vedo che i gusti degli astrofotografi tendono spesso a "forzature" su saturazione, contrasti, correzioni selettive dei colori, ecc ... Io preferisco essere soft a discapito di una foto acchiappa like ma, secondo me, più realistica.
_________________
Oronzo Zanzarella
- Dobson 20" F5; Dobson 10" Synscan; Rifrattore TS apo Photoline 80mm F7 su azeq5 - Oculari ES 100°- 20, 14, 9mm, Baader Morpheus 76° 6,5-4,5mm; -Torretta Denk II; Filtri OIII, UHC, H-Beta, colorati - Binocolo Celestron 15x70
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail
Riccardo Giuliani
Site Admin


Joined: 04 Oct 2006
Posts: 6497
Location: Polignano a Mare (Bari)

PostPosted: Wed Jan 08, 2020 12:45 pm    Post subject: Reply with quote

---

Oronzo, quasi 4 ore Smile per la prima.
Tu hai il vantaggio di osservare (e penso lo avrai fatto) mentre il setup, va. Non dormire. Smile

A questi livello (cielo e tempi) la foto non può che venir bene.
In passato MAI si oltrepoassava l'ora. Poi gli automatismi è i tempi che, si è scoperto Smile, più lunghi sono, meglio è.

Son stato tentato, più volte, di risolvere, con le acqusizioni, attraverso una migliaia (o più) di euro da spendere. Poi far partire l'ambaradan.
E con le ultime CMos si è ancor più invitati.
Ma, avendo sperimentato, in tempi non sospetti, comprendo che sono inibito da questo orientamento, solo a mio umile parere, troppo scontato. anche se accattivante.

Ci scriverai, in altro ambito e dopo qualche tempo, in merito a questo nuovo cammino.
Ora ancor nuovo ed entusiasmante.
Leggerti sarà un piacere.

Concordo con Paolo, antico atrofotografo, trattamento sincero e verace. Contraddistinto sempre da Grande passione.

...
_________________
.
--- Cieli e giorni sereni - Riccardo Giuliani -
.
http://www.aeritel.com - Telescopi e dintorni - Nick Skype > aeritel
.
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail Visit poster's website
zanzao
Utente ADIA full


Joined: 27 Nov 2010
Posts: 1078
Location: Francavilla Fontana (BR)

PostPosted: Fri Jan 10, 2020 11:58 am    Post subject: Reply with quote

Riccardo Giuliani wrote:
---

Oronzo, quasi 4 ore Smile per la prima.
Tu hai il vantaggio di osservare (e penso lo avrai fatto) mentre il setup, va. Non dormire. Smile

A questi livello (cielo e tempi) la foto non può che venir bene.
In passato MAI si oltrepoassava l'ora. Poi gli automatismi è i tempi che, si è scoperto Smile, più lunghi sono, meglio è.

Son stato tentato, più volte, di risolvere, con le acqusizioni, attraverso una migliaia (o più) di euro da spendere. Poi far partire l'ambaradan.
E con le ultime CMos si è ancor più invitati.
Ma, avendo sperimentato, in tempi non sospetti, comprendo che sono inibito da questo orientamento, solo a mio umile parere, troppo scontato. anche se accattivante.

Ci scriverai, in altro ambito e dopo qualche tempo, in merito a questo nuovo cammino.
Ora ancor nuovo ed entusiasmante.
Leggerti sarà un piacere.

Concordo con Paolo, antico atrofotografo, trattamento sincero e verace. Contraddistinto sempre da Grande passione.

...


Riccardo, dici bene che in parallelo osservavo (v. report linkato nel post iniziale), anzì l'attività principale era l'osservazione visuale mentre in parallelo l'altro telescopio fotografava Wink

Il nuovo "aproccio" astrofotografico con accessori più adatti è in linea con la mia natura visualista, nel senso che il mio modo di sentirmi soddisfatto con questo hobby è quello delle osservazioni visuali mentre l'astrofotografia deve richiedere il minimo sforzo sia in fase di acquisizione che in fase di elaborazione. Il mio piacere non è quello di dedicare tempo sul campo al setup astrofotografico e dedicare tempo durante l'elaborazione per stanare dettagli difficili anche a causa di accessori meno adatti all'astrofotografia. Il mio "tempo" sul campo deve essere all'oculare, ed il mio "tempo libero" deve essere per affinare il mio piano osservativo e non per elaborare foto. Quindi l'autoguida e la camera 294 risolvono in pieno questa mia esigenza.
_________________
Oronzo Zanzarella
- Dobson 20" F5; Dobson 10" Synscan; Rifrattore TS apo Photoline 80mm F7 su azeq5 - Oculari ES 100°- 20, 14, 9mm, Baader Morpheus 76° 6,5-4,5mm; -Torretta Denk II; Filtri OIII, UHC, H-Beta, colorati - Binocolo Celestron 15x70
Back to top
View user's profile Send private message Send e-mail
geriko70
Utente ADIA full


Joined: 18 Oct 2009
Posts: 1419
Location: Bari

PostPosted: Sat Jan 11, 2020 9:04 am    Post subject: Reply with quote

Bravo Oronzo!!!
M33 con delle maschere potresti leggermente tirar fuori
i colori della galassia( già adesso gradibilissima)
so che questo è il punto di vista ma parliamo di poco.....
per la sombrero li io vedo quasi un BN, oltre alla galassia ci sono delle stelle con diversi colori li saturerei un pelino,
nel complesso a mio avviso sarebbe un bella cornice Wink
_________________
ciao Michele


televue np 102
R.C 12" gso
w.o. megrez 72
etx70 meade
filtro h-alpha coronado60 double stacking
eq6 pro tuning Richard Gerlinger
GM2000 QCI
autoguida lodestar
CDS600D

verso l'infinito e oltre
Back to top
View user's profile Send private message
Display posts from previous:   
Post new topic   Reply to topic    Astronomy Forum ADIA - Forum Astronomia Forum Index -> GALASSIE, Quasars All times are GMT + 1 Hour
Page 1 of 1

 
Jump to:  
You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot vote in polls in this forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group